Burlamacco is coming to town: il Carnevale di Viareggio 2020

Miscellanea Leave a comment

Sulla scia delle maschere della Commedia dell’Arte, Viareggio creò il suo Carnevale negli anni ’30 del secolo scorso e divenne uno dei Festival più importanti in Italia e nel mondo.

Anche se in realtà è tutto ebbe inizio nel 1873, probabilmente pensato quasi per scherzo tra le barzellette e battute toscane ai tavoli del Caffe del Casino, nella già all’epoca vivace località balneare di Viareggio.

Le prime carrozze trasportate da cavalli divennero gradualmente i grandi carri oggi record del mondo per grandezza che trasportano enormi marionette raffiguranti personaggi della vita politica e dell’intrattenimento internazionali, nonché le maschere classiche del Carnevale.

La maschera di Burlamacco è il tipico personaggio del Carnevale di Viareggio, caratterizzato da un mix dei tratti caratteristici della Comedia dell’Arte: indossa un abito a scacchi bianco e rosso (i colori degli ombrelloni di Viareggio), preso dall’abito a scacchi di Arlecchino, un pompon preso in prestito da Pierrot, un’ampia balza bianca come Capitan Spaventa e un mantello nero svolazzante simile a quello di Balanzone.

Burlamacco prende il nome da un cantiere navale di Viareggio e apparve per la prima volta in un poster del 1931, in compagnia di Ondina, un personaggio pubblicitario femminile nuotatore,  simbolo di una stagione estiva soleggiata e gioiosa.

Uno dei tanti carri sul Corso del Carnevale di Viareggio

Il Carnevale di Viareggio è una frenesia locale che infetta le persone, portando felicità in ogni strada di Viareggio per circa un mese, in una febbre da festa lunga e contagiosa!

Ogni quartiere ha il suo “corso” – convoglio di carri allegorici – e le sue tradizioni, in una gioiosa competizione per fare il miglior Carnevale di Viareggio. Visitando la città durante tutto il periodo di Carnevale (circa un mese prima del mercoledì delle ceneri che inizia il periodo della Quaresima) si rimane continuamente sorpresi da feste, mascherate e musica di strada, letteralmente dietro ogni angolo, una straordinaria esperienza anche per i bambini.

Il Carnevale di Viareggio 2020: Cristiano Ronaldo e Greta Thunberg dominano il “Corso”

Ronaldo al Festival di Viareggio - Ph. Il Messaggero

Quest’anno, Cristiano Ronaldo e Greta Thunberg hanno dominato il convoglio di carri allegorici, con un bellissimo omaggio in cartapesta al campione portoghese protagonista del della Juventus e dell’attivista svedese.

Ma la festa non è ancora finita!

Un crescendo di eventi per la prossima Settimana del Carnevale è ancora in programma a Viareggio.


Ci saranno sei corsi mascherati del Carnevale di Viareggio 2020 in programma dal 1 al 25 febbraio. Il Carnevale 2020 di Viareggio offre poi la parata notturna di giovedì 20 febbraio, Giovedi grasso.

Martedì 25, il gran finale con l’annuncio dei vincitori e i fuochi d’artificio di chiusura.

Greta Thunberg, la maschera del CArnevale di Viareggio 20202020 ph. il Messaggero

How to get to Viareggio and its Carnival 

Il treno è sicuramente il modo migliore per arrivare a Viareggio nei giorni del Carnevale, quando molti visitatori accorrono nella città toscana da tutto il paese.

Se arrivate in auto, l’uscita di Viareggio si trova sull’autostrada A12.

Pisa è l’aeroporto più vicino per raggiungere la città balneare.

Facebook0
Twitter1
LinkedIn1
Instagram1

0 comments

Leave A Reply

Esplora l'area attraverso esperienze locali

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies).
Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. Cookie policy