Cinque Terre Consigliato Da non perdere Spezzino Vero

Volastra, i Saraceni e le campane del mistero

Tra Manarola e Volastra una storia in comune di pirati e tesori. Un sentiero d’incanto che, tra viti, presepi e ulivi racconta tutto quest’angolo di Liguria Alta e assolata, adagiata su un promontorio su cui il sole sembra non tramontare mai, Volastra guarda la distesa del mare e si gode le piane coltivate a viti e ulivi. Il paese è legato a Manarola a doppio filo, tanto nella storia quanto nelle leggende. Il suo antico nome era Oleastra e i suoi abitanti – abili mercanti di quanto riuscivano a trarre…

Read More
Consigliato Da non perdere La Spezia Mostre nello spezzino

Magia al Museo Navale: la polena Atalanta, bella da uccidere

Uno dei pezzi forti della collezione del Museo Navale della Spezia è la polena Atalanta. Di lei si dice che sia tanto bella da innamorare gli uomini fino a farli impazzire. Se andate al Museo Navale della Spezia, fate attenzione a non fissare per troppo tempo la bellissima polena Atalanta. Perché? Perché vi farà innamorare e poi impazzire. E se succedesse non sareste i primi. Secondo quanto si racconta, infatti, la bellezza di Atalanta ha già fatto alcune vittime in passato. Atalanta: ripescata dalle acque per far impazzire gli uomini…

Read More
Cinque Terre Consigliato Da non perdere Non categorizzato

I bozi di Punta Pineda: piscine bellissime e (quasi) impossibili

I bozi di Punta Pineda – vasconi naturali protetti dalle rocce e in passato usati per ricavare sale dall’acqua marina – sono una località di mare tanto bella quanto esclusiva. Difficili da raggiungere, sono la piscina più scenografica della Liguria.   Le Cinque Terre sono il gioiello più brillante della riviera spezzina, quello che attira sguardi e turisti da tutto il mondo. Ma è nelle discese a mare dei borghi di Tramonti che il territorio spezzino nasconde – con ancor maggior gelosia – i suoi diamanti più preziosi. Punta Pineda…

Read More
Da non perdere La Spezia Spezzino Vero

Pinguini, libellule e orsi polari: animali segreti di Spezia

Alcune facciate del centro storico spezzino sono impreziosite da piccole delizie che arrivano dal passato e raccontano una città diversa. Pinguini, orsi polari e libellule la fanno da padroni. C’è una Spezia che non si nota. È la città che un nasconde le meraviglie segrete del suo periodo liberty. È la città che, come avviene per i fantastici mosaici futuristi all’interno del palazzo delle Poste, va cercata con un po’ di pazienza e – dopo averla trovata – va ascoltata. Solo in questa maniera si potrà rimanere stupidi, anche alla…

Read More
A Tavola Da non perdere Eventi

Fiera-food, la versione spezzina dello street food

Un tempo erano solo croccante e nocciole, oggi in fiera si trova di tutto, dallo spuntino al dolce. Ecco perché quasi nessuno resiste al fascino del “farsi un panetto in fiera!” “A me la fiera non fa impazzire. Mi faccio un panetto e poi via”  non sono pochi gli spezzini che parlano in questo modo della fiera di San Giuseppe. Se la folla e la confusione non piacciono a tutti, pochi sono quelli che resistono al fascino di un pranzo (o una cena) all’aperto, passeggiando nella prima aria primaverile. Un…

Read More
Cose da fare alle cinque terre e dintorni Da non perdere Golfo dei poeti In evidenza Lerici

Tellaro, tra i borghi più belli d’Italia

All’estremità orientale del Golfo dei Poeti, Tellaro è uno dei luoghi più scenografici della zona, valutato tra i borghi più belli d’Italia dal programma televisivo RAI “Kilimangiaro” nel 2017 e dal Touring Club. Collocato su una scogliera nella zona di Lerici, Tellaro si affaccia sul Golfo dei Poeti da una posizione privilegiata. In ogni angolo di Tellaro senti il suono delle onde e vivi in un mondo fatto di poesia, artigianato e fascino. Il polpo è un vero eroe della tradizione tellarese, non solo nella cucina locale con il Polpo…

Read More
Consigliato Cose da fare alle cinque terre e dintorni Da non perdere

Visitare La Spezia in un giorno (10 cose da vedere)

Con le navi da crociera in città e il grande successo internazionale delle Cinque Terre, cresce il numero dei turisti che si trovano alla Spezia come in un passaggio da interpretare. Meglio raggiungere velocemente la stazione per prendere il treno verso le Cinque Terre o lasciarsi sorprendere dalla città? A volte un po’ dispersi tra i nomi delle vie e il traffico, sono sempre di più i turisti che attraversando la città di passaggio decidono e dedicare un po’ di tempo alla sua scoperta, lasciarsi rapire dal richiamo delle vie…

Read More
Cinque Terre Consigliato Da non perdere In evidenza Trekking

Tre modi per innamorarsi delle Cinque Terre lontano dalla folla

Affollate dai turisti in alta stagione, le Cinque Terre lontano dalla folla mostrano ancora la loro vera natura a coloro che vogliono trovarla. Ecco tre modi per farlo. Fotografi giapponesi che fotografavano i tedeschi con sandali, bionde americane dai denti bianchi, treni stracarichi. Chi l’ha vissuto, quando sente  “Cinque Terre”, visualizzerà per la prima volta queste immagini. Eppure, se il turismo ha cambiato il volto della Riviera delle Cinque Terre negli ultimi anni, ci sono ancora modi per esplorare l’essenza più genuina della zona. Con un turismo diverso, esplorando un…

Read More
Cose da fare alle cinque terre e dintorni Da non perdere

Ghiaccio e Neve, è un freddo inverno anche alla Cinque Terre

Come in tutta Europa, anche le Cinque Terre sono strette nella morsa del freddo. Le Cinque Terre in inverno donano insoliti colori e atmosfere ai paesaggi. L’inverno nelle Cinque Terre è solitamente mite, una buona opzione per coloro che amano viaggiare nell’Europa meridionale in questo periodo. L’inverno 2018 è piuttosto freddo e ha portato anche la neve nel paesaggio, regalando atmosfere e panorami insoliti. L’aria fresca e pulita tipica dell’inverno, la lunga prospettiva sull’orizzonte del mare, i tramonti mozzafiato sono alcune delle caratteristiche più belle di questo periodo.   L’entroterra…

Read More
X