Eventi In evidenza La Spezia

Festival del Jazz della Spezia 2018

Americana, un viaggio nel jazz in ricordo di Martin Luther King

Il Festival Internazionale del Jazz della Spezia compie 50 anni

La copertina di un disco della Sprugolean Jazz Band – Ph. Comune della Spezia

Il 23 Luglio comincia il Festival del Jazz della Spezia, che da ben 50 anni si svolge alla Spezia e riunisce ogni anno gli interpreti più importanti del del jazz internazionale.
Non è certo un caso che Spezia sia la sede del Festival, da sempre la scena musicale jazz è molto vivace in città, grazie al lavoro della Sprugolean Jazz band di Tiberio Nicola, fondatore dell’evento. La formazione musicale nasceva negli anni ’60 in un ambiente musicale particolarmente stimolante e attivo, che viaggiava nel mondo per suonare ed entrava in contatto con alcune delle personalità più importanti del jazz internazionale.
Da qui l’dea di animare l’estate spezzina con la musica di quest grandi interpreti chiamati a loro volta a suonare proprio nel Golfo dei Poeti, inizialmente a Lerici e poi al Teatro Civico, nel cuore della città. È stato così che grandissimi nomi del jazz, nel corso del tempo, sono passati da qui. Tra questi Bill Evans, Charles Mingus, Art Blakey, Horace Silver, George Coleman, e poi Keith Jarrett, Gary Burton, Michel Petrucciani, Franco D’Andrea, Enrico Rava, Massimo Urbani e molti altri ancora.
All’orgoglioso iniziatore del Festival Tiberio Nicola, sempre instancabilmente attivo per organizzare un grande evento fino alla sua morte nel 2002, viene dedicato il premio conteso da sei musicisti in occasione del festival.

Dedicato all’America e a Martin Luther King, il Festival del Jazz della Spezia approda nella grande mela

Locandina degli Italian Jazz Days a New York

Americana è Il tema scelto da l direttore Antonio Ciacca, compositore e direttore d’orchestra di fama internazionale, per la 50esima edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia, in programma dal 23 al 29 luglio 2018 in piazza Mentana. E per l’occasione, il festival musicale spezzino si gemellerà con New York con uno scambio culturale di artisti che si esibiranno in Italia e nella Grande Mela dal 10 al 16 ottobre 2018 durante l’Italian Jazz Days.

A Spezia come a New York, i musicisti dedicheranno la loro musica a Martin Luther King, del quale quest’anno ricorre l’anniversario della morte. Del jazz, l’attivista premio Nobel per la pace del 1964 diceva che era una “musica trionfante, che celebra la vita”.

Il programma del Festival del Jazz della Spezia 2018: interpreti e

LUNEDI 23 LUGLIO

ore 21:00 – Kansas Smitty’s House Band  Aulla – Piazza Cavour

MARTEDI 24 LUGLIO

ore 21:00 Take 6  La Spezia – Piazza Mentana

Concerto a pagamento, ingresso posto unico non numerato €20

 

 

 

MERCOLEDI 25 LUGLIO

ore 21:00 Billy Hart Quartet

Featuring Joshua Redman – La Spezia – Piazza Mentana

Concerto a pagamento, ingresso posto unico non numerato €20

 

GIOVEDI 26 LUGLIO

ore 18:00 Premio Tiberio Nicola  La  Spezia-  Oratorio Don Bosco

ore 21:00 Gran Galà del Jazz  La Spezia Farber-Ferrara- Occhipinti-Santaniello-  Steinman

VENERDI 27 LUGLIO

ore 21:00 Nick The Nighfly 5 Tet Portovenere, Piazza San Pietro

SABATO 28 LUGLIO

ore 21:00  La Spezia – Piazza Mentana

Antonio Ciacca Orchestra

Omaggio a Martin Luther King con la partecipazione di Benny Golson e Federico Rampini Concerto a pagamento, ingresso posto unico non numerato €20

DOMENICA 29 LUGLIO

ore 21:00 Bruce Bart Trio with  Renè Marie  San Terenzo (Lerici) – Parco Villa Magni Shelley

ore 23:00 La Spezia, De Terminal – Banchina Revel

– “I have e dream” Kelvin Sholar DJ SET Closing Party

Abbonamento ai 3 concerti (24/25/28 luglio) €50

 

Please follow and like us:
20

Related posts

Leave a Comment

X