Natale arriva quando si accende il presepe di Manarola

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il presepe che ogni anno accende il Natale a Manarola è ormai una tradizione del territorio spezzino famosa in tutto il mondo, protagonista di alcuni record natalizi.

Il Natale alle Cinque Terre e alla Spezia arriva ormai quando si accende il magnifico Presepe di Manarola, una rappresentazione delle natività con tantissime sagome di contadini e pastori costruiti in materiali riciclabili, illuminati da 17.000 lampadine colorate e 7 km di cavo elettrico sui tipici terrazzamenti a secco di Manarola. La grande opera d’arte povera occupa in modo spettacolare l’intera collina del paese ricoperta a vigneti fino alla sua sommità, dove è posta la capanna con la stella cometa.

 L’effetto scenografico è davvero straordinario. 

Domenica 8 Dicembre ha avuto luogo la spettacolare accensione, in tanti sono arrivati anche da molto lontano per ammirare dal vivo lo spettacolo suggestivo del presepe che prende la sua vita luminosa al primo calar della sera, nella scenografia naturale unica delle Cinque Terre.

Il presepe è progettato e costruito ogni anno dal 2007 dalla fantasia e dall’impegno di Mario Andreoli, ferroviere in pensione di Manarola che ha sognato di realizzare un’opera importante, che fosse anche un’occasione per riunire il paese intorno a una piccola ma importante impresa, e che è oggi il oiù grande presepe al mondo. A Manarola oggi tutti collaborano al lavoro della costruzione del presepe, contribuendo alla sua bellezza.

Il presepe di Manarola si potrà ammirare tutte le sere fino al 26 Gennaio 2020. 

Stai per visitare le Cinque Terre e il Golfo dei Poeti? Ricevi la nostra guida gratis con tanti consigli e letture utili :)