Lo scrittore di viaggio Rick Steves cammina di notte a Vernazza e verso Reggio, in cerca di pace

Cinque Terre, In evidenza Leave a comment

Il messaggio che ci piace trasmettere sulle Cinque Terre è anche quello di evitarle.

Siamo ben chiari: amiamo le Cinque Terre. Come gente del posto, abbiamo imparato a camminare sulle mulattiere millenarie che ne collegano i borghi. Per noi le spiagge non sono solo luoghi di relax, almeno non prima di averle raggiunte con passeggiate impegnative. Adoriamo camminare e sdraiarci sulle rocce, abbiamo tecniche speciali per questo. Ma nel tempo abbiamo imparato ad evitare le Cinque Terre, e consigliamo ai visitatori di vedere anche oltre il marchio ormai noto in tutto il mondo, dove la bellezza e il fascino non sono da meno. Perché il richiamo turistico dei cinque borghi ha creato ingorghi troppo lontani dall’atmosfera più genuina che li caratterizzava.

Tranne la notte e, naturalmente, sui sentieri, che restano liberi dalla folla grazie alla loro difficoltà, o lunghezza per i tempi del turismo mordi e fuggi. Rick Steves, l’autore di guide e video americani ha rivelato questi segreti al mondo con una serie di bei video su come evitare la folla nelle Cinque Terre.

Per la verità, la passeggiata solitaria che Rick Steves può fare nel borgo di Vernazza di notte è in parte possibile perché la primavera è così in ritardo quest’anno (indossa anche una sciarpa!)  che non ha aiutato le prenotazioni nella zona. Normalmente, in alta stagione (in primavera e in estate) ci sono molte più persone in giro, anche nottetempo.

Ad ogni modo, le notti estive nelle Cinque Terre anche con una discreta quantità di persone sono ancora molto belle.

E sicuramente il suggerimento di passeggiare nei sentieri delle Cinque Terre è quello da dare: come abbiamo anche scritto qui, la strada del santuario delle Cinque Terre non è solo molto più tranquilla rispetto ai borghi sottostanti, ma anche un luogo dove trovare un raro tipo di pace e bellezza.

This post is also available in: enEnglish

0 comments

Leave A Reply

Esplora l'area attraverso esperienze locali

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies).
Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. Cookie policy