Stadomelli, la Val di Vara che parla scozzese

Ogni estate il Borgo di Stadomelli ospita la festa scozzese, segno di un profondo legame tra l’abitato della val di Vara e il Regno Unito

Da qualche anno, l’estate di Stadomelli – piccolo borgo del comune di Rocchetta Vara – si accende al suono delle cornamuse e con il sapore di fish&chips, fiumi di birra e haggis per la Festa Scozzese. “Una festa scozzese in Val di Vara?” viene da domandarsi, stupiti. Sì, una festa scozzese in val di Vara e si approfondisce la storia della zona si scopre che non è un evento campato in aria (quest’anno la Festa scozzese si terrà a Stadomelli tra il 24 e il 26 agosto).

“Where is Stadomelli?” Il borgo che in estate parla inglese

Si dice che Stadomelli – in piena val di Vara – in estate sia più facile sentire parlare inglese che italiano. Verità o leggenda che sia, il dato di fatto è uno: a inizio Novecento moltissimi abitanti del borgo emigrarono alla volta del Regno Unito. In molti casi scelsero la Scozia come destinazione finale, finendo per lavorare nel settore della ristorazione.

Quasi tutte le famiglie che ancora abitano a Stadomelli, così, hanno almeno un parente che vive Oltre Manica e che – frequentemente – durante le ferie estive viene in val di Vara a trascorrere qualche tempo.

Quello tra Stadomelli e la Scozia è dunque un legame profondo, iscritto nella quotidianità di molte famiglie. Qualche anno fa, per celebrare questo legame, è quasi naturalmente nata la Festa scozzese: un momento di incontro tra le due anime del paese, con cibi tipici scozzesi cucinati per due giorni di festa dai “cuochi scozzesi di ritorno”.

 

 

 

Festa scozzese 2019, tre giorni a tutta birra

La Festa scozzese di Stadomelli è in programma dal 24 al 26 agosto, con cibo e musica a partire dalle 19 fino a notte fonda, con l’eccezione di domenica 26, quando il tea break delle 17 anticiperà le danze. Appuntamento ormai consolidato tra le sagre e le feste della provincia spezzina, la Festa scozzese propone tre serate a base di birra in perfetto scottish style.Tutto sarà allietato da musica live e balli scozzesi al suono di cornamuse.

Come raggiungere Stadomelli

Dalla Spezia (circa 20 Km, circa 30 minuti): dopo il traforo, seguire per Beverino, tramite Val Graveglia (SP17). Passato Beverino, alla rotonda, proseguire a sinistra sino a Cavanella, quindi salire per Stadomelli.
Da Brugnato (circa 10 Km, circa 15 minuti): seguire le indicazioni per Rocchetta Vara, attraversando il borgo di Brugnato. Dopo il ponte Bailey, salire a sinistra, lungo la cosiddetta “Via della cava” sino a Manzile. All’incrocio proseguire a destra sino a Stadomelli.
E’ possibile raggiungere Stadomelli anche salendo da Padivarma, Oltrevara e Ramello.

La foto di copertina è presa dalla pagina Facebook della Festa scozzese

Spezzino Vero

Follow

0 comments

Leave A Reply

Related Posts

Card image cap

Retrospettiva su Barry Feinstein in Fondazione Carispezia

Card image cap

Torre Scola: distrutta per Napoleone, salva per miracolo

Card image cap

Scalinate della Spezia

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies).
Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. Cookie policy